Skip to content

Tutti pronti per il gigante delle Langhe

23 ottobre 2012

Hanno tempo fino al 23 novembre, i giovani lettori che compongono le Giurie dei Ragazzi del Premio Nazionale di letteratura per l’infanzia “il gigante delle Langhe“, per leggere, valutare e decidere chi saranno i vincitori dell’edizione di quest’anno.
La giuria tecnica ha già fatto un ottimo lavoro scegliendo, tra i libri usciti nel 2012, quattro titoli che meritano lo sguardo attento dei ragazzi.
Ecco qui i contendenti:
SEZIONE NARRATIVA PER L’INFANZIA
La guerra degli scoiattoli di Carla Ciccoli, edito da Piemme
Lucia e il brigante di Gionata Bernasconi, edito da Einaudi Ragazzi;
SEZIONE NARRATIVA PER L’ADOLESCENZA
Volevo nascere vento, di Andrea Gentile, edito da Mondadori;
L’indimenticabile estate di Abilene Tucker, di Clare Vanderpool, edito da EDT Giralangolo I

Si è aggiudicato il ”Premio Emanuele Luzzati per l’illustrazione” per la Sezione Illustrazione, THE’ TJONG-KHING, l’olandese di origine cinese con il suo divertenete e magico libro Tortinatavola, edito da Beisler.
Questa la motivazione che ha accompagnato il premio:
Premio all’arte di raccontare per immagini, nel vero senso delle parole. Il libro in questione non ha testo, eppure ci coinvolge e ci trascina con le figure in un’avventura ricca e complessa, in un universo abitato da una miriade di personaggi, (cani, gatti, maiali, topi, scimmie, fenicotteri, esseri strani di pura invenzione) ognuno con un ruolo preciso, umano, non animale!
Trovate grafiche semplici all’apparenza, ma in realtà complesse, fanno sì che tutte le storie che si dipanino parallelamente, possano essere lette contemporaneamente, o a scelta del lettore, in fasi distinte.
Paesaggi fantastici si susseguono con cambi arditi di colore, ma con un uso classico dell’acquerello.
Un disegno semplice, sintetico ma di efficacia esemplare, come solo un maestro può essere in grado di creare.
Quelle di Thè Tjong-Khing sono immagini che i bambini non dimenticheranno, uno di quei libri da guardare e riguardare, certi che ciò che resterà non sarà solo il ritrovamento della torta
“.
Tre urrà per The’ Tjong Khing!
Condividiamo le motivazioni espresse dalla giuria, avere sugli scaffali delle nostre librerie libri così belli, e sinceramente pensati per i bambini, non può che riempirci di gioia.

Il gigante delle Langhe, è un premio che ha anche una sezione dedicata ai racconti scritti dai bambini delle scuole primarie del territorio, piccoli scrittori in erba, che ispirandosi al tema “Nella torre del castello…”, hanno partecipato con le loro storie, premiate dall’ottimo giudizio espresso dalla giuria tecnica.
A fine novembre a Cortemilia, questi piccoli scrittori saranno premiati insieme agli scrittori professionisti, e chissà magari qualcuno di loro chiederà  qualche consiglio sulla faticosa impresa dello scrivere storie.
A cura della redazione ALIR

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: