Skip to content

Sorrisi speciali a Vicenza

16 novembre 2012

Accogliamo Bernard Friot a metà mattina assieme a un nostro e suo caro amico, Pino Costalunga. Nel primo pomeriggio ci spostiamo all’ospedale della città, dove grazie a delle magnifiche insegnanti è stato organizzato un incontro negli spazi di pediatria, a fianco della scuola dell’ospedale.
Quel giorno (per fortuna! ci diciamo) i bimbi ricoverati non sono molti, ma l’incontro è ravvivato dalle richieste delle bambine di una scuola della città, che a quanto pare ricordano i suoi libri quasi a memoria!!!

Ci spostiamo poi in libreria dove ad attendere Friot e Pino c’è un’intera classe arrivata da Valdagno…Pino e Bernard si divertono davvero assieme, e divertono pure noi..specie quando leggono la storia inedita “Politesse mes fesses”, tradotta per l’occasione!
Ancora letture, risate, autografi, foto di gruppo e tanti tanti sorrisi!

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: