Skip to content

Il segreto d’Orbae

11 dicembre 2012

FPlaceConosciamo la casa editrice L’Ippocampo per l’estrema cura dei testi fotografici, per i recenti “Inventari” illustrati da Emmanuelle Tchoukriel, per i suoi albi che alternano un’illustrazione molto grafica a immagini più classiche, per aver riportato in libreria la collana Le mie prime scoperte progettate una ventina d’anni fa dal grande Pierre Marchand. Gli editori milanesi, anche se con grandi influenze francesi, danno ora vita ad una collana di narrativa, scegliendo come primo titolo, il vincitore 2012 del prestigioso BolognaRagazzi Award, che quest’anno ha visto, una delle rare volte, premiare nella sezione Fiction un’opera che anche se sostenuta da un grande apparato visivo, è per lo più letteraria. “Le secret d’Orbae”, uscito nel 2011 in casa Casterman in cofanetto, in Italia vede la luce nel classico formato del romanzo, con un elegantissimo inserto finale di immagini.
Nel libro, scritto e illustrato da François Place, l’autore da vita ad un doppio racconto parallelo, una grande saga visionaria e fantastica, una strabiliante avventura che vede protagonisti il mercante Cornelius e la bellissima Ziyara. Un omaggio alla letteratura di viaggio, alla scoperta, alla curiosità del genere umano verso l’ignoto, verso le terre lontane. Una storia che rasenta la leggenda, i due protagonisti si candidano al confronto con figure quali Ulisse o Marco Polo.FPlace
François Place è conosciuto soprattutto per la grande capacità narrativa delle sue illustrazioni. Ricordiamo soprattutto i suoi titoli, sempre editi da L’Ippocampo, de Il Re dei tre Orienti o Gli ultimi giganti, oltre alle pagine di romanzi quali Tobia scritto da Timothée de Fombelle o L’isola del tesoro della Piemme, ora fuori catalogo. Recentemente Rizzoli ha pubblicato un altro suo romanzo La dogana volante di cui vi consigliamo la lettura.

PS
Andate anche a vedere il video in cui Place ci introduce grazie alle sue parole e alle sue immagini nel suo romanzo.

David
Pel di Carota
Padova

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: