Skip to content

A scuola con i libri!

3 aprile 2013

GraziaC’è un posto nel nostro paese che è abitato da persone che ogni giorno resistono, che si prendono cura del futuro che gli viene affidato, che amano il loro lavoro e vanno avanti con passione e tenacia.
Quel posto sono tutte le scuole del nostro paese.
Quelle persone sono, quasi tutti, gli insegnanti, le maestre, i maestri.
C’è chi ha avuto la fortuna di incontrare maestri straordinari che gli hanno insegnato ad ascoltare, perché è di lì che si comincia ad imparare.
Della scuola ciascuno porta sempre con sé quello che gli viene donato con l’insegnamento, che non è solo il saper leggere e scrivere, ma il farsi capaci di capire, di cercare sempre con passione una strada.
Nelle pagine del libro di Grazia Gotti,  A scuola con i libri! Avventure di una libraia-maestra, la passione per il sapere, per il voler a tutti i costi conoscere, è quella che da subito si percepisce.
Giovane insegnante, appena arriva a scuola, la prima domanda che si pone è:
chi è Anna Morandi Manzolini, la donna a cui è intitolata la scuola dove è stata assegnata?
Saputo chi era Anna Morandi Manzolini si adopera, con un gioco, perché anche i bambini sappiano.
Tutto il suo sapere è offerto con generosità; ecco questa è l’altra caratteristica di Grazia, maestra e amica.
La sua generosità le permette ogni giorno di donare il suo sapere a chiunque, senza l’alterigia di chi si sente il primo della classe, perché ogni giorno “C’era tutto da imparare“.
C’era e c’è sempre tutto da imparare con Grazia, perché la sua curiosità verso gli altri, verso tutti e tutto, le ha consentito di essere una maestra tra i banchi e nella vita, tutti i giorni, per coloro che hanno la fortuna di poter fare un pezzetto di strada al suo fianco.
Non è adulazione la mia ma invidia.
Si, lo confesso, ho provato invidia leggendo il suo libro per almeno due motivi: per i bambini che l’hanno avuta come maestra, e per tutti i libri che lei ha letto e che io non avevo ancora scoperto.
Agata Diakoviez

A scuola con i libri
, verrà presentato a Bologna dal prof Antonio Faeti, giovedì 4 aprile alle ore 18, presso la Sede della Confcommercio Ascom, Strada Maggiore, 23.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: