Skip to content

Editoria senza tracce?

10 gennaio 2014

L’editoria “si” è quella che invece di andare incontro al gusto del pubblico, gusto che pretende di conoscere ma che si confonde spesso con il proprio, introduce nella cultura le nuove tendenze della ricerca in ogni campo, letterario, artistico, scientifico, storico, sociale, e lavora per fare emergere gli interessi profondi, anche se va contro corrente. Invece di suscitare l’interesse epidermico, di assecondare le espressioni più in superficie ed effimere del gusto, favorisce la formazione duratura.
Di un gusto, appunto; e anche di un pubblico, di un mercato se vuoi.
Quel no di editoria “no” caratterizza invece quegli editori che non si pongono in questa prospettiva, ma cercano di soddisfare i desideri più ovvi del pubblico. E su di questo fondano la loro impresa […] basata sul nulla, sul vuoto. Che non lascia traccia di sè
.

Giulio Einaudi

Domenica prossima a Bologna presso l’Accademia Drosselmeier si svolgerà l’appuntamento annuale che la nostra associazione riserva alla formazione e al confronto.
In questi mesi ci siamo ritrovati spesso a discutere della responsabilità etica di cui siamo portatori, sollecitati anche dal saggio Writing Children’s Fiction di Yvonne Coppard e Linda Newbery.
Schermata 2014-01-10 alle 15.26.26Scrivere per ragazzi è più facile? e perché si scrive per ragazzi?
Questi alcuni dei quesiti su cui aprono la discussione le due autrici, presto e più approfonditamente vi parleremo di questo lavoro, nel frattempo domenica insieme a Luisella Arzani della casa editrice EDT ci confrontermo sul ruolo e sulle responsabilità dell’editoria.
Agata Diakoviez

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: