Skip to content

Verso luoghi immaginifici

4 marzo 2014

Schermata 2014-03-04 a 14.17.12Domenica 2 marzo alla Libreria La Casa sull’Albero abbiamo aperto le nostre ali grazie a Nadia Terranova e al suo Bruno Il bambino che imparò a volare.
Andrea ci ha presi per mano con la sua voce e ci ha accompagnati in un viaggio all’interno delle parole e delle immagini di un libro straordinario, una favola reale, sognante e tragica, che ci ha avvicinato alla vita e all’opera di Bruno Schulz, dandoci l’occasione di parlare anche di molto altro.
La chiacchierata con Nadia è stata preziosa e ci ha stimolato a partire per altri viaggi, verso luoghi immaginifici, dentro e fuori di noi.
Ci ha stimolato a riflettere sulla memoria, sulla diversità, sulla trasformazione e sulla libertà.
Bruno ci ha insegnato che si può volare in alto nonostante una testa grossa e che forse, anche noi, dovremmo frugarci dentro fino a che non troviamo quello che ci serve.
Grazie a Nadia, Andrea, Matilde e a tutti gli altri che hanno condiviso con noi questa lezione di volo!

Elena, Anna, Barbara
libraie La Casa sull’Albero,
Arezzo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: