Skip to content

Le giovani parole

18 settembre 2014
Mariangela Gualtieri

Mariangela Gualtieri

Quante volte il bene
sembrerà cancellato
dai cuori della terra
e il male nel suo gioco
terrà le vite le generazioni
come pestate vinte mute
senza la parola che fa luce
senza il suo silenzio che la cova
senza silenzio, senza la parola.

Ci saranno piccoli corpi nati appena
e già scaraventati dentro un dolore grande
infanzia senza giochi, legata alla catena
dolorosa del peso.*

Sono versi di Mariangela Gualtieri quelli che avete letto, sono tratti da Caino, un lavoro teatrale realizzato insieme ai suoi compagni del Teatro Valdoca.
Le parole, i gesti, i volti, le cose nominate, la forza della paura e la bellezza dell’amore sono segni sulla pagina che si spingono fuori per risuonare nella testa e sulle labbra di ogni lettore.
Quella di Caino è la prima tragedia dell’umanità, è il paradigma di tutto quello che viene dopo, origine e fine al tempo stesso.
Mariangela Gualtieri, poetessa e archeologa di senso cerca, scava scarnifica e offre ogni parola perché sia detta:

gliabbià motòl tormà ilà miglió repà parté
gliabbià motòl toifiú milmà maré larià inpà parté
gliabbià motòl toíl silèn zioíl pudó doré ilmí steró
gliabbià momé soún veló micí dialé nellé paró rolé*

Abbiamo messo un velo micidiale alle parole, un ronzio incessante sembra annullare ogni possibilità di incontro. Forse la poesia, con la sua essenzialità, serve a questo, a restituire le parole all’uomo perché ritorni ad ascoltare, e pensare.

Venerdì 19 settembre alle 21 Mariangela Gualtieri, sarà a Modena, in Piazza Mazzini, con
LE GIOVANI PAROLE, un rito sonoro, con la guida di Cesare Ronconi, dedicato a tutti coloro che dell’infanzia avvertono la potenza, la meraviglia, il dono, la leggerezza.
L’appuntamento fa parte del programma del festival Passa la parola.
Agata Diakoviez

* Caino, Mariangela Gualtieri, Einaudi Collezione di teatro.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: