Skip to content

A noi due, signora Vita.

9 ottobre 2014

caterina-certezzaNew York, inizia da qui da un appartamento della metropoli statunitense, il racconto di Caterina Certezza; inizia con uno zoom e per una bambina occhialuta quella messa a fuoco non potrà che trasformarsi in un viaggio nella memoria.
Tutto quel che osserva attraverso gli occhiali ha contorni netti, definiti, ma per ripercorrere il viaggio che l’ha condotta fin lì Caterina dovrà fare a meno delle lenti; il suo sguardo offuscato rimbalzerà così dalla finestra di fronte a Parigi, all’infanzia e a quel mondo morbido e soffice.
Patrick Modiano ha ricevuto il Premio Nobel per la Letteratura e noi siamo felici di avere in libreria, grazie all’editore Donzelli, il suo libro per bambini Caterina Certezza.
Quella di Caterina è la storia della sua infanzia, e come tutte le storie d’infanzia è sempre, e prima di tutto, la memoria della vita ad essere raccontata; dalle lettere tolte e cambiate in un cognome troppo difficile o forse troppo carico di memorie come accade a Monsiuer Tzertscedza o Čertsčedtzva, ai discorsi dei grandi che prendono senso, a volte, solo man mano che si completa il puzzle della propria vita.
A noi due, signora Vita.
Questo il saluto con cui Monsieur Certezza è solito affrontare le sue giornate, e Caterina in spalla a suo padre attraverserà l’oceano e quella grande signora che è la Vita.
Se non avete mai letto nulla di Patrick Modiano iniziate da Caterina Certezza, leggetelo insieme ai bambini e raccontategli che lo sguardo che ha visto e raccontato la storia di  Caterina ha saputo guardare e narrare la vita talmente bene da meritarsi il Premio Nobel per la Letteratura.
Agata Diakoviez

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: